IL PAZIENTE EMOFILICO AL TEMPO DEL COVID-19

La diffusione sfociata in pandemia del virus Covid-19 ha dato origine a una crisi globale che ha di fatto travolto la vita delle persone sotto qualsiasi punto di vista, con ripercussioni sulla sfera sociale, psicologica e lavorativa e, soprattutto, con inevitabili ricadute sul piano della salute e dell’assistenza sanitaria.

Se consideriamo quest’ultimo aspetto, a subire gli effetti dell’attuale situazione di emergenza non sono soltanto le famiglie direttamente coinvolte dal Covid-19, ma anche le persone affette da altre patologie, in particolar modo i pazienti con malattie rare come l’Emofilia, le cui esigenze e problematiche di salute, in questo periodo, sono state poste in secondo piano a causa dello straordinario sforzo richiesto dalla lotta al nuovo coronavirus.

I bisogni dei pazienti emofilici, le loro fragilità diventano ancora più evidenti e preoccupanti in presenza di questa epidemia in cui si mette a rischio la salute già limitata da una patologia preesistente.

Con il perdurare dello stato di crisi il rischio accade che questi malati rari siano dimenticati nella loro quotidiana battaglia, già troppo spesso invisibile, contro una patologia complessa e disabilitante: non solo devono fare i conti con la propria malattia ma oggi hanno anche seri problemi a fare le visite di controllo nei tempi stabiliti, ad accedere alle terapie (soprattutto se queste si svolgevano in ambiente ospedaliero).

Inoltre, i pazienti emofilici sono trattati con diverse e personalizzate opzioni: la concomitanza del nuovo coronavirus impone scelte terapeutica aggiuntive che, se non appropriate, possono favorire la comparsa di complicanze che minano fortemente la qualità della vita, l’indipendenza, la capacità di vivere una vita socialmente attiva.

Per iscrizioni:

www.emofilia-covid.it

 

Numero
partecipanti

500

Responsabile scientifico
  • Angiola Rocino

Faculty

Attualmente non disponibile

  • CREDITI ECM - 14,4
  • EVENTO N° - 300783
  • ORE FORMATIVE - 8
DESTINATARI DEL CORSO
Biologo - Biologo
Medico chirurgo - Ematologia
Medico chirurgo - Patologia clinica (laboratorio di analisi chimico-cliniche e microbiologia)
Tecnico sanitario laboratorio biomedico - Tecnico sanitario laboratorio biomedico
Clienti