Il Paziente Virtuale In Pneumologia

La BPCO costituisce un problema rilevante per la sanità pubblica. Secondo recenti stime la BPCO è già oggi la terza causa di morte al mondo con un tasso di prevalenza in media superiore al 10%.

L’impatto sociale e sanitario della BPCO in termini di invalidità e di mortalità è destinato a incrementare a causa dell’aumentata esposizione a fattori di rischio come inquinamento e fumo di sigaretta e per l’invecchiamento della popolazione.

La diagnosi clinica di BPCO dovrebbe essere presa in considerazione in tutti i pazienti che presentano dispnea, tosse cronica o espettorazione e/o una storia di esposizione ai fattori di rischio. Una dettagliata anamnesi è essenziale per valutare l’esposizione ai fattori di rischio

Anche la spirometria, esame non invasivo e facilmente disponibile, è la più riproducibile e oggettiva misura di limitazione del flusso aereo ed è necessaria per la diagnosi e la classificazione della BPCO. I soggetti con presenza di fattori di rischio e/o sintomi clinici dovrebbero essere sottoposti alla spirometria per valutare la presenza di riduzione del flusso aereo ed una analisi dettagliata dei parametri spirometrici risulta molto efficace nella gestione del paziente.

Per quanto riguarda il trattamento farmacologico, è determinante che sia personalizzato in base alla gravità dei sintomi, al rischio riacutizzazioni, agli effetti collaterali, alle comorbidità, alla risposta del paziente e alle sue preferenze e capacità di utilizzare i vari dispositivi di somministrazione.

Il Medico di Medicina generale si trova sempre in prima linea, nella gestione di pazienti con patologie croniche polmonari come la BPCO, spesso di difficile inquadramento clinico e terapeutico, sia per i diversi fenotipi (enfisematoso, bronchitico, sintomatico, frequente riacutizzatore, ecc) che per le numerose comorbidità ad essa associate  (come le patologie infettive, cardiovascolari, metaboliche, ecc).  Si trova dunque in una posizione in cui necessita di continui aggiornamenti per poter effettuare una corretta diagnosi e gestione dei propri pazienti.

Numero
partecipanti

10

Responsabile scientifico
  • Francesco De Balsio

Faculty
  • Claudio Doria


  • CREDITI ECM - 4,5
  • EVENTO N° - 317372
  • ORE FORMATIVE - 3
DESTINATARI DEL CORSO
Medico chirurgo - Medicina generale (medico di famiglia)
Clienti