Update in Elettrochemioterapia: presente e futuro

L’elettrochemioterapia è un trattamento che combina una bassa dose di un farmaco chemioterapico con degli impulsi elettrici applicati direttamente sulle cellule tumorali per mezzo di un elettrodo. Gli impulsi elettrici determinano la formazione di pori nella membrana delle cellule tumorali. Questo fenomeno, noto come elettroporazione, permette al chemioterapico, che altrimenti non riuscirebbe a penetrare all’interno delle cellule, di agire direttamente contro il tumore, aumentandone l’efficacia. In questo modo il tumore assorbe meglio ed in quantità molto maggiore il chemioterapico somministrato pochi minuti prima, per via endovenosa o localmente, che raggiunge concentrazioni fino a 8 mila volte superiori determinando la morte delle cellule tumorali e risparmiando i tessuti sani. Inoltre in questo modo, si possono utilizzate dosi minori di farmaci, ottenendo maggior efficacia con minori effetti collaterali. Rispetto ad altre terapie antitumorali, l’elettrochemioterapia ha il vantaggio di non danneggiare il tessuto sano circostante.

L'incontro tra gli utilizzatori dell'elettrochemioterapia applicata con Cliniporator ha lo scopo di mettere a confronto l'esperienze diverse e di individuare le nuove opportunità che la terapia offre a medici e pazienti. Saranno presenti i professionisti dei centri di riferimento italiani per confrontarsi sugli ultimi risultati ottenuti e su tutte le future indicazioni

Numero
partecipanti

250

Responsabile scientifico

Attualmente non disponibile

Faculty

Attualmente non disponibile

  • CREDITI ECM - 4
  • EVENTO N° - 334772
  • ORE FORMATIVE - 4
DESTINATARI DEL CORSO

Attualmente non disponibile

Clienti