Patient Blood Management

Il Patient Blood Management è definito come la buona gestione della risorsa sangue e si prefigge di ottenere il miglior outcome per il paziente chirurgico sfruttando evidenze cliniche che permettono di raggiungere tale scopo.

In particolare si identificano tre categorie di approccio di cura: l’ottimizzazione del contenuto di emoglobina, la minimizzazione delle perdite ematiche perioperatorie e l’ottimizzazione delle riserve fisiologiche del paziente per garantire la massima tollerabilità alle condizioni di anemia.

Il PBM è stato riconosciuto dalla WHO come uno “standard di cura” urgente e necessario ma spesso tale approccio non viene correttamente e completamente (nella fase preoperatoria, intraoperatoria postoperatoria) implementato nei setting locali.

 

Numero
partecipanti

40

Responsabile scientifico
  • Vanessa Agostini

Faculty
  • Vanessa Agostini


  • Elio Garbarino


  • Paolo Marin


  • Gennaro Marino


  • Roberta Mazzocchi


  • Maria Nives Parodi


  • Marco Damonte Prioli


  • Lucia Tulimiero


  • CREDITI ECM - 3
  • EVENTO N° - 344291
  • ORE FORMATIVE - 3
DESTINATARI DEL CORSO

Attualmente non disponibile

Clienti